Laser Cutter, che passione!

Oggi, 13 giugno, l’associazione Hacklab, con grande entusiasmo ha accolto gli studenti della Direzione Didattica Mazzini di Terni e gli studenti del Liceo Scientifico “R.Donatelli” per svolgere una delle attività previste dal progetto Stem for plastic retread.

Questo progetto, promosso dalla Direzione Didattica Mazzini di Terni, prevede l’attivazione di un campo estivo di due settimane nel quale le bambine e i bambini delle classi quarte e quinte, guidati dalle insegnanti Ferracci Cinzia e Sinibaldi Elisabetta, avranno la possibilità di sperimentare molte attività legate alle discipline STEM: Science, Technology, Engineering and Mathematics.

Il progetto prevede l’utilizzo della plastica per le varie attività sensibilizzando i bambini sul problema del suo smaltimento.

Anche a questa terza edizione partecipano, i ragazzi del Liceo Scientifico “R.Donatelli” in Alternanza Scuola Lavoro, sotto la guida del professor Marco Calvani, per aiutare i bambini nello svolgimento delle attività.

Comunque, nella giornata odierna, gli studenti, grazie alla direzione dell’architetto Valentina Taddei, hanno compiuto un’incredibile full immersion nel mondo della tecnologia, esplorando le funzionalità della Laser Cutter, un macchinario del nostro Fablab che viene utilizzato per la realizzazione di oggetti impiegando il taglio laser.

Qui sotto, ecco alcuni momenti dell’attività:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *