Seminario di Davide Scaramuzza “Come vedono i Robot: dalle auto autonome ai droni”

Italiano / English

Il 2 Gennaio abbiamo avuto il piacere di ospitare nella nostra sede il Prof. Davide Scaramuzza che si occupa di ricerca sui droni all’università di Zurigo come capo del Robotics and Perception Group. Continua a leggere

CoderDojo: Scratch + MaKey MaKey e Culture Hack

Italiano / English

Il 5 Dicembre 2015 abbiamo tenuto un laboratorio Scratch + MaKey MaKey. Abbiamo dovuto poi ripeterlo il 19 Dicembre, per soddisfare tutte le richieste di persone che volevano prendervi parte.
I ragazzi hanno potuto realizzare una semplice installazione, del tipo di quella utilizzata nell’ultimo Micromondi, “E’ tempo di…“.
Ogni partecipante ha compilato il gioco in Scratch dalla propria postazione: il gioco consiste nell’associare un frutto o un ortaggio alla stagione nella quale matura in natura. Una volta completato il programma, siamo passati a collegare frutti e ortaggi veri al computer tramite MakeyMakey in modo da poter effettuare la scelta toccando direttamente i vegetali.
Un esempio del programma è visibile al seguente link: Demo.
E’ stato piacevole ospitare agli incontri anche alcuni insegnanti delle scuole di Terni.

Continua a leggere

Music Maker Day – Crowdfunding


Realizziamo insieme questo bellissimo evento attraverso una donazione su Produzioni Dal Basso.

Una giornata all’insegna della musica elettronica realizzata con strumenti fai-da-te.
Laboratori di circuit bending, costruzione di sintetizzatori, saldatura…
Minicorsi di software open source per l’eleborazione della musica.
Live set di toy music e musica elettronica “tradizionale”.

L’evento si terrà il 23 Gennaio 2016. Se la raccolta dovesse essere sufficiente, verranno organizzate due giornate invece di una soltanto. Su questa pagina verranno pubblicati gli aggiornamenti al riguardo.
Il Music Maker Day sarà ospitato nei locali del CAOS, in Via Luigi Campofregoso, 98, a Terni.

HackLab Terni è un’Associazione di Promozione Sociale che non riceve sovvenzioni di alcun genere. Pur avendo la nostra sede operativa al CAOS, non siamo sostenuti finanziariamente, né da Indisciplinarte (che ci permette di utilizzare i locali del museo), né dal Comune di Terni.
Tutti i soci sono assolutamente volontari e si auto-tassano per sostenere i progetti che vengono realizzati.
Prenota la tua ricompensa!!