HackLab Terni @ Hack Reality 2 – The Rise of Information

Abbiamo partecipato all’evento Hack Reality 2 – The Rise of Information organizzato da WhyMCA il 25 maggio a Milano.

We took part in the event Hack Reality 2 – The Rise of Information organized by WhyMCA on May 25th in Milan.

Una galleria degli espositori.

A gallery of exhibitors.

Abbiamo portato due progetti, Energy Monitor e Internet Radio, che hanno riscosso molti complimenti dai visitatori, e siamo già stati ricontattati da una persona interessata a saperne di più.

We brought two projects, Energy Monitor and Internet Radio, that were greatly appreciated by the visitors, so that someone has already contacted us to learn more.

Our Energy Monitor

Our Internet Radio

Eravamo all’evento anche con il laboratorio per bambini “Circuiti morbidi”.

We also brought the “Squishy Circuits” workshop at the event.

The yellow one

L’attività ha permesso di coinvolgere bambini e bambine di una fascia di età piuttosto ampia e senza conoscenze di base di elettronica.

The activity involved children belonging to a wide range of age and with no previous electronics skill.

The scary one

Una volta sperimentato il funzionamento di base, i bambini riescono a realizzare delle composizioni davvero sorprendenti!

Once the children learn how the circuit works, they realize surprising artworks!

The wide eyed one

Abbiamo avuto due sessioni del laboratorio, una la mattina e una il pomeriggio, entrambe molto affollate (più o meno una ventina di partecipanti ogni volta).

We had two sessions, one in the morning and one in the afternoon, and both of them were crowded.

The lighhouse

Molti genitori si sono fermati durante il laboratorio ed è stato divertente vedere come molti padri si sono appassionati all’attività lavorando gomito a gomito coi figli, ma anche le mamme hanno contribuito, dando a volte un tocco più “artistico” alle creazioni.

Many parents stopped by during the workshop: it was fun seeing fathers completely involved in modeling dough and making circuits side by side with their children, but also mothers contributed with artistic touches.

Engines on!

Ma eravamo davvero a Milano?

Were we in Milan for real?

It was Milan, wasn't it?

Qui un articolo che parla anche di noi, e qui il resoconto di WhyMCA.

We are mentioned in this story, and here is the report of the event by WhyMCA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *