FABLAB

Il laboratorio dell’HackLab ha raccolto nel corso della sua evoluzione numerosi strumenti che sono messi a disposizione di chiunque è desideroso di dar vita alle proprie uniche creazioni.

La maggior parte dei macchinari sono stati acquistati come parte di progetti finanziati attraverso l’OTTO PER MILLE alla CHIESA VALDESE.

Esaminiamo ora, più da vicino, i vari strumenti:

  • Multimaker 3 extended

Ultimaker 3 Extended è una stampante  3D di grandi dimensioni con la quale realizzare progetti voluminosi e dalle geometrie complesse grazie al doppio ugello retrattile di estrusione che supporta combinazioni di materiali come PLA e PVA.

Si sviluppa in altezza, consentendo sull’asse Z di arrivare a 300 mm stampabili. La stampante possiede un doppio estrusore che funziona realmente. Con Ultimaker 3 Extended si possono combinare materiali e colori o costruire supporti solubili in acqua per  parti meccaniche complesse e superfici intricate.
Stampa con una vasta gamma di materiali, tra cui Nylon, PLA, ABS, CPE e PVA.

Ricordiamo che il PVA è idrosolubile, perfetto per realizzare supporti removibili.
Ultimaker 3 Extended rileva e identifica il materiale sul portabobina e controlla la corrispondenza del tipo di filamento con il blocco-estrusore di stampa in uso.

Infine, con Ultimaker 3 Extended si può monitorare ogni stampa grazie ad una videocamera integrata e lanciare le stampe con la connessione Wi-Fi.

 

  • Hephestos 2

Hephestos 2 è una stampante  3D professionale. Può stampare pezzi con la maggior parte di materiali sul mercato, come il filamento di bronzo, di legno o di rame. Inoltre stampa senza difficoltà materiali flessibili come il Filaflex.

 

  • Shapeoko

La Shapeoko 3 è la macchina più potente, con struttura rigida in alluminio, che consente di pezzi ottenere accurati da vari materiali quali legno, plastica, alluminio, fibra di carbonio, PBC e metallo.

 

  • Stepcraft 840

Permette di realizzare incisioni, sculture e lavorazioni di grandissima precisione. Utilizzando la STEPCRAFT  e opzionali Accessori per utensili, I materiali che si possono lavorare sono praticamente illimitati:  materiali come il legno, materiali termoplastici (PS (polistirene,), ABS, PE (polietilene), PP ( polipropilene alcuni elastomeri / termoindurenti, materiali misti, schede elettroniche, di carbonio / carbonio e metalli non ferrosi (alluminio, ottone o rame)

 

  • Cyclone BQ

La fresa CNC Cyclone BQ presenta come principale funzione quella di fresatura di circuiti stampanti. E’ anche in grado di tagliare e incidere acrilico, legno e cera.

 

  • Liteplecer

E’ una macchina robotica ad alta precisione che consente di applicare componenti elettrici su prototipi di boards con circuiti pre-stampati. Lavora a un’incredibile velocità consentendo di applicare dai 500 a 800 componenti all’ora. Realizzata da Juha Kuusama, grande designer esperto di sistemi audio, abbiamo il piacere di averla a disposizione nel nostro laboratorio.

 

  • Stazione saldante con pistola a caldo: Atten AT8502D 

L’atten AT8502D è una stazione di saldatura  intelligente che combina un’azione di rilavorazione per dissaldatura o saldatura ad aria calda. Il dispositivo ha un elemento riscaldante ad aria calda da 800 W che supporta campi di temperatura da 100 a 500 ° C, di flusso regolabile. Il saldatore ha un elemento da 50 W per temperature da 200 a 480 ° C.

 

  • Oscilloscopio, Rigol DS1102DL’Oscilloscopio digitale Rigol DS1102D presenta 2 canali analogici, 16 canali digitali.

 

  • Generatore di segnali, DG1022 

 

Il generatore d’onda DG1022 presenta due canali analogici per creare segnali di qualità, accurati, stabili, puliti e con bassa distorsione. Si posso generare questi tipi di segnale: onda sinusoidale, onda quadra, a rampa, a impulso o segnali di rumore. I due canali si possono utilizzare contemporaneamente.

Oltre alle due uscite analogiche, il dispositivo include: un frequenzimetro fino a 200MHz, l’interfaccia USB-host e quella USB-device. Il menù è molto intuitivo: tutte le funzioni e i parametri sono facili da impostare grazie all’interfaccia grafica.

 

  • Alimentatore RS 150-24

 

  • Scanner 3D

Lo scanner 3D portatile XYZ printing trasforma il mondo fisico in repliche digitali modificabili per riprodurle con la stampa 3D. È rapido sia nella scansione che nella velocità di elaborazione. Consente un’ampia distanza di scansione, grande precisione e affidabilità. È semplice da usare e non si limita all’utilizzo con un PC, ma può essere collegato ax un tablet con connettività USB 3.0 o un notebook per un’elevata mobilità.

 

  • Multimetro

 

  • Forno a raggi infrarossi per la saldatura

Infrared IC Heater T962 è un forno a riflusso controllato da microprocessore, che funziona automaticamente tramite il controllo del microcomputer.  Il T962 può essere utilizzato per “risaldare”  le saldature per correggere giunzioni di saldatura difettose, rimuovere / sostituire componenti difettosi e completare piccoli modelli di ingegneria o prototipi. Adottando una rapida radiazione infrarossa e circolazione del vento per il calore, quindi la temperatura è molto precisa e uniforme. L’accuratezza del ciclo termico è garantita da un controllo a microcomputer a circuito chiuso con riscaldatori a infrarossi, termocoppia e aria circolante. L’interfaccia utente è implementata tramite i tasti di input T962 e un display LCD. Le modalità di riscaldamento preimpostate vengono selezionate dall’interazione dell’utente con il progresso del ciclo termico osservato sul display LCD.

Presenta Funzioni varie: saldatura di ritorno, essiccazione, conservazione del calore, finalizzazione del design, raffreddamento rapido ecc.

Un cassetto con finestra è progettato per contenere il pezzo da lavorare.